Posted on Lascia un commento

INTERNATIONAL TEAM

categoria - logo

International Team

La INTERNATIONAL TEAM (IT) fu un editore di giochi italiano fondato alla fine degli anni settanta e chiuse nel 1987.

Inizialmente si occupò di puzzle, ma con l’arrivo di Marco Donadoni e Massimo Petrini iniziarono a pubblicare wargame e giochi da tavolo.

Per poter essere facilmente esportati i giochi venivano spesso pubblicati con regolamenti in italiano oltre ad altre lingue (francese, tedesco e inglese), ad esempio in ODYSSEY e ROMA.

Furono i primi e più famosi editori di wargame italiani: prima dei loro prodotti, in Italia è apparso solo il wargame su mappa esagonale Corteo.

Nonostante molti dei giochi prodotti dalla International Team fossero assolutamente sbilanciati e/o pieni di regole inverosimili, alcuni di questi sono rimasti nel cuore degli appassionati.

Un altro titolo molto particolare è “… Ma non i coperchi” ovvero una raccolta di party games da giocare utilizzando i materiali reperibili in casa oltre a quelli presenti nella scatola del gioco; gli autori di questo gioco sono Renzo Arbore e Giancarlo Magalli

Oltre a pubblicare dei wargame standard la IT ha cercato spesso soluzioni originali, come l’uso di mappa mista quadrati/ottagoni anziché divisa ad esagoni per i wargame napoleonici (Austerlitz, Waterloo, Jena) o la pubblicazione dell’ibrido gioco di ruolo/gioco da tavolo VII Legio.

Molti sono i titoli in catalogo, tra cui: VII Legio, Zargo’s Lords, Iliad, Rommel, Grand prix, Mafia.

Se volete approfondire l’argomento leggete questo bellissimo post su MYSTERYCOOL

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.